Guarda il cielo… Compito di realtà della Scuola dell’Infanzia di Paupisi

Guarda il cielo… Compito di realtà della Scuola dell’Infanzia di Paupisi

Il nostro viaggio nell’universo è partito da esperienze concrete in contesti educativi a misura di bambino per spazi, materiali, attività, modi e tempi di apprendimento proposti. Ad ispirarci è stata la loro innata curiosità e la voglia di esplorare il mondo. Le loro domande sono state i “semi delle nostre conversazioni”. Domande che non hanno trovato risposte precostituite ma costruite da ognuno, passo dopo passo. Insieme abbiamo ricercato le spiegazioni e abbiamo fatto in modo che ciascun bambino traesse la propria risposta dall’esperienza vissuta.

L’albo illustrato “Guarda il cielo!” è stato uno degli strumenti che ha accompagnato i nostri bambini alla scoperta dell’universo e i suoi elementi. Insieme alle risorse multimediali, reperite sul sito dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA KIDS) e al nostro piccolo amico Paxi, abbiamo compreso che la Terra è un piccolo pianeta, che oggi sappiamo non essere più al centro del nostro sistema solare tantomeno al centro dell’universo, anche se, a nostra conoscenza “non esiste in tutto il cosmo un luogo così bello e meraviglioso”. Il percorso ci ha aiutato a comprendere la relazione che ognuno di noi ha con la Terra, i pianeti e a collocarci nello spazio e nel tempo.

Attraverso le attività proposte abbiamo imparato che la Terra è la nostra casa e che abbiamo una sfida importante da affrontare, prenderci cura dell’unico pianeta che ha dimostrato la capacità di ospitare la vita: il nostro!

Le attività di osservazione e gioco, ci hanno permesso in modo divertente di esplorare l’universo “con i piedi sulla Terra” e conoscere il sistema solare, ma soprattutto abbiamo imparato a non smettere mai di cercare la risposta ai tanti “perché” e di essere curiosi.

“Ricordatevi di guardare le stelle, non i piedi. Cercate di dare un senso a quello che vedete e chiedetevi cosa permette all'universo di esistere. Siate curiosi. E per quanto la vita possa sembrarvi difficile, c'è sempre qualcosa che si può fare e che si può raggiungere. L'importante è che non rinunciate”. (cit. Stephen Hawking)

“Siate sempre curiosi e continuate a cercare tutte le risposte ai vostri perché”.... Con affetto le vostre maestre: Angela, Anna, Gabriella, Maria, Monica e Sonia.

Giovedì, 29 Giugno, 2023 - 20:15
KCloud WebTV // il tuo canale in streaming sulla nuvola!
Lunedì, 20 Maggio, 2024 - 18:06