EMERGENZA SANITARIA COVID-19: NON STOP SCUOLA DELL'INFANZIA!

L’emergenza Coronavirus non ferma le attività didattiche dei 4 plessi ( Collepiano - Paupisi- Ponte - Torrecuso ) della Scuola dell'Infanzia dell'ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di PONTE con sedi associate nei Comuni di Paupisi e Torrecuso.

I docenti della Scuola dell'Infanzia dei 4 plessi dell'Istituto Comprensivo Statale di Ponte, già dai primi giorni di chiusura della scuola, stanno operando con la didattica a distanza, modalità divenuta obbligatoria con il Decreto Legge del 6 aprile 2020.
La Scuola dell’Infanzia si trova ad affrontare una sfida particolarmente delicata: come insegnare virtualmente ai bambini di 3, 4 e 5 anni. Un’età in cui è così importante la presenza fisica ed il corpo rappresenta per loro lo strumento attraverso il quale scoprire il mondo.
- La didattica a distanza ha l’obiettivo di riavvicinare, anche se non fisicamente, i bambini alla quotidianità scolastica che forzatamente hanno dovuto lasciare; vuole avere anche lo scopo di restare emotivamente in contatto con i nostri piccoli alunni, per comunicare emozioni, sentimenti, giochi, dare spiegazioni e continuare quella relazione emotiva che crea apprendimento. – spiegano i docenti – La Scuola dell’Infanzia è infatti un luogo educativo, di cura, di socializzazione importantissimo e, in mancanza della possibilità di frequentarlo, si è ritenuto opportuno dare, attraverso WhatsApp, l'occasione ai bimbi di poterci vedere e sentirci vicini.
Per mantenere i contatti in questo momento è importante il canale WhatsApp, attraverso il quale i docenti si confrontano, programmano e condividono proposte, attività, consigli nonché progetti sia tra di loro che con i bambini.
Gli insegnanti sono consapevoli che l’uso dello smartphone o del tablet, da parte dei bambini, non è da stimolare in questa fascia d’età, ma ritengono che, in questa situazione di emergenza, possa essere un valido strumento di comunicazione e supporto per una didattica a distanza che altrimenti non sarebbe possibile. Valida e di grande importanza la figura delle rappresentanti dei genitori attraverso cui avviene lo scambio e la veicolazione sia delle consegne delle proposte che del ritorno delle attività svolte dai bambini.
- Quello che stiamo cercando di fare con l’attività educativa a distanza, è dare continuità al rapporto con i nostri alunni -proseguono i docenti - attraverso le nostre voci, ricordiamo ai bambini i momenti trascorsi insieme e che la scuola non li lascia soli, in attesa di tornare a stare tutti insieme, per giocare, imparare e crescere. Forti di genitori attenti al benessere prima di tutto emotivo dei propri figli, gli insegnanti, suggeriscono di approfittare di questa pausa forzata per promuovere maggiori tempi di attenzione e creatività. Da prediligere, oltre al gioco e al disegno libero e guidato, l’ascolto di storie e attività di tipo manipolativo e motorio in cui i bambini potranno esperire autonomamente.
Per quanto riguarda i bambini DVA gli insegnanti di sostegno, insieme ai docenti curriculari, rimangono vicini empaticamente ai loro alunni, condividendo non solo le attività della sezione e la didattica personalizzata, ma dando maggiore supporto emotivo attraverso telefonate e videochiamate, creando così una relazione con gli alunni e un'alleanza educativa con la famiglia.

- ANDRÀ TUTTO BENE - affermano i docenti, lanciando un messaggio di speranza: quello di poter tornare al più presto alla normalità, dove il contatto fisico e il vissuto emotivo condiviso creano rapporti interpersonali unici e autentici. - In questo periodo delicato e faticoso il nostro saluto caloroso va ai bambini della nostra scuola e alle loro famiglie. Supereremo questo momento - dichiarano fiduciose - e potremo tornare alla nostra amata scuola a giocare e lavorare insieme come abbiamo sempre fatto. 

Cari bimbi, quello che vogliamo farvi sapere e capire è che, anche se adesso siamo distanti, con i nostri cuori vi siamo vicini. Ci mancate! Ci manca tutto di voi! E ci auguriamo con tutto il cuore di riabbracciarvi al più presto possibile.
Vi vogliamo un mondo di bene.
I vostri MAESTRI.

 

Giovedì, Maggio 21, 2020 - 18:00
KCloud WebTV // il tuo canale in streaming sulla nuvola!
Lunedì, Luglio 6, 2020 - 04:18