PONTE - "INSEGNAMI TU!"

Gli alunni della Scuola Primaria di Ponte esprimono il loro talento, in una virtuale “classe capovolta”, rispondendo al progetto Insegnami tu!” e "Premio Ins. G. Palumbo" della Pro Loco Ad Pontem.

In occasione delle festività natalizie, la Pro Loco Ad Pontem di Ponte (BN) ha proposto un progetto che ha coinvolto tutti gli alunni della Scuola Primaria di Ponte, sempre al centro delle attenzioni di questa associazione.

Il progetto, intitolato all’Insegnante Giuseppe Palumbo, ha voluto considerare la capacità degli studenti di trasferire alla Comunità pontese un'idea propositiva per reagire alla crisi venutasi a creare con la Pandemia da Covid-19.

Un anno fa nessuno avrebbe immaginato di trovarci a vivere in un mondo “mascherato”, fatto di sorrisi nascosti, di occhi che si incontrano tramite uno schermo, di persone allontanate dagli affetti più cari. Insomma…un mondo diverso, alla cui diversità hanno reagito coraggiosamente i nostri bambini con la loro voce, i loro colori e soprattutto il loro cuore, partecipando con “forza” a questo progetto e realizzando, sempre attraverso una didattica a distanza, elaborati davvero propositivi.

Questa iniziativa ha permesso a tutti gli alunni di esprimere liberamente l’esperienza vissuta dal loro punto di vista, per trasferire al mondo degli adulti, una soluzione “originale” alla situazione di crisi, sociale ed economica nella quale ci troviamo.

Gli elaborati inviati alla giuria sono stati tantissimi e tutti hanno pienamente rispettato le finalità: apprendere dai bambini, dalla loro forza e dal loro coraggio, di continuare a credere in un futuro migliore.

In questa “classe capovolta”, i lavori hanno regalato agli adulti momenti di gioia, hanno portato alla luce idee creative, hanno trasmesso forza, insegnando ad ognuno qualcosa.

Questa esperienza indica, alla nostra comunità, di guardare il mondo con gli occhi dei più piccoli, imparare dalla loro semplicità, da chi crede fortemente che i propri sogni cambieranno il mondo, rendendolo un posto migliore.

Appena possibile, il direttivo della Pro Loco Ad Pontem e la Giuria consegneranno i riconoscimenti ad ogni partecipante e i meritati premi ai vincitori che sono: Salvatore Iacovella I A primo gruppo,  Angelo Ciotola I A secondogruppo, Lorenzo Crafa II A, Oreste Frangiosa II B, Antonio Stefanucci III A, Teresa Corbo III B, Angela Petraccaro IV A, Gabriel Iorio IV B, Manuela Palladino V A, Nicholas Meola V B e Manuela Pierro, a cui spetta una menzione.

Diversi ringraziamenti sono stati espressi dalla Dirigente Scolastica Marlène Viscariello, in primis agli organizzatori della Pro Loco Ad Pontem per aver scelto la scuola come partner, dando agli alunni spunti stimolanti per la loro crescita personale e nuove opportunità di confronto. Si ringraziano le famiglie e i docenti che hanno saputo coinvolgere e guidare i bambini e i ragazzi nonostante la sospensione delle attività in presenza. Ancora un plauso va fatto ai membri della Giuria, prof.ssa Claudia De Maria, le dott.sse Clara Scialò e Chiara Sica per aver saputo valutare l’entusiasmo dei bambini, ricordando che: credere in qualcosa con tutta la nostra forza, non è solo il segreto per poter affrontare al meglio ogni situazione difficile ma, soprattutto, è la strada da seguire per diventare delle persone migliori!

Articolo redatto dagli alunni delle classi 5^A e 5^ B della Scuola Primaria di Ponte

http://www.adpontem.it/attivita/eventi/insegnamitu

KCloud WebTV // il tuo canale in streaming sulla nuvola!
Lunedì, 14 Giugno, 2021 - 08:55