Laboratorio di arte orafa per studiare i Longobardi a Benevento

Un progetto di co-docenza tra la Storia e l’Arte curato dalle docenti Stefania Salierno e Ilaria Sebastianelli

«La quattordicesima provincia è il Sannio, sita fra la Campania, il mare Adriatico e l'Apulia, ed inizia dal fiume Pescara. Vi si trovano le città di Chieti, Aufidena, Isernia e Sannio, consunta per l'antichità, da cui prende il nome l'intera provincia, e la stessa capitale di tutte le province, la florida Benevento».

Con queste parole tratte dall’Historia Longobardorum, il noto storico longobardo, Paolo Diacono, descrive il Sannio beneventano, cuore pulsante del Regno Longobardo.

Partendo da questo dato indiscutibile e per dare il giusto rilievo alla dominazione longobarda nei nostri territori, è stato messo a punto il progetto “I Longobardi a Benevento” che ha prodotto presentazioni multimediali, un opuscolo e creazioni artistiche. Il lavoro si presenta come la sintesi di informazioni storiche e di storia dell’arte che gli alunni della classe I A della Scuola Secondaria di I grado di Paupisi hanno voluto elaborare a conclusione delle lezioni di co-docenza tra Storia ed Arte e immagine. Gli studenti hanno avuto modo di approfondire la storia dei Longobardi a Benevento e di scoprire i monumenti, gli usi e costumi, le leggende presenti ancora oggi nella città.

Il percorso è stato caratterizzato da lezioni multimediali di Storia, Storia dell’arte, Architettura e Urbanistica seguite da questionari valutativi volti a monitorare il livello di apprendimento dei discenti.

Per avvicinare maggiormente gli studenti al mondo longobardo, è stato allestito un piccolo laboratorio di arte orafa durante il quale sono stati elaborati manufatti attraverso la tecnica a sbalzo. I ragazzi si sono improvvisati abili artisti e hanno creato fibule, ciondoli, bracciali, orecchini, croci e medaglioni, tipici ornamenti longobardi risalenti al VII secolo d. C.

Le ore di compresenza interdisciplinare hanno consentito di trasmettere alla classe il valore dell’unitarietà del sapere, tentando di sviluppare in ogni singolo alunno la capacità di relazionare fra loro le conoscenze delle diverse discipline per finalizzarli ad un obiettivo comune.

KCloud WebTV // il tuo canale in streaming sulla nuvola!
Mercoledì, Settembre 18, 2019 - 07:05